sabato 20 giugno 2015

Una camera d'albergo, valigia sfatta...

... e naturalmente una connessione wi-fi ;-)
Visto che la ripartenza lavorativa è al piccolo (anzi, piccolissimo) trotto, in fin dei conti una settimana di vacanza è quel che ci vuole per rimettere a fuoco il presente e lasciare nel congelatore il futuro incerto.
E poi, chissà, le cose potrebbero evolversi positivamente...


13 commenti:

  1. Se poi ci scappasse anche un Writerman... ;D
    Buona vacanza!

    RispondiElimina
  2. La valigia sul letto, quella di un lungo viaggioooo.... com'è che faceva quella canzone?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A dire il vero non la conosco mica... :-(

      Elimina
  3. Certo, wi-fi e portatile rigorosamente aperto sulla scrivania.
    Buon relax! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando mia moglie parla di "rapporto con connotazioni preoccupanti" riguardo me e il notebook probabilmente ha ragione...
      Ma io nego ;-)

      Elimina
  4. Buona vacanza Ariano anche se spero che ti porti qualche grandiosa idea per il blog che tu condivida poi con noi. :)))
    Riguardo alla ripartenza lavorativa.... che dire? Più che un grandissimo in bocca al lupo per tempi migliori e a breve termine....
    periodo di letame!!!!!!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Dì la verità: che la foto l'hai costruita apposta per scriverci il post e invece tu te ne stai spaparanzato alle Hawaii! Buona vacanza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quali Hawaii, io sto direttamente a Las Vegas!
      ;-P

      Elimina