venerdì 7 ottobre 2016

Reboot, remake, sequel o spinoff?

I cartelloni cinematografici sembrano certificare che a Hollywood le idee originali sono finite: si ricicla il già esistente con un reboot, oppure si fanno remake di pellicole datatissime (i nostri genitori potrebbero credere di essere tornati indietro nel tempo sentendo le pubblicità in cui si parla de I magnifici sette e Ben Hur).
Sono usciti e usciranno ancora sequel a distanza di dieci anni e più (vedi Il mio grosso grasso matrimonio greco 2, Bridget Jones' baby e persino The Blair Witch Project).
Gli spinoff, soprattutto per quanto riguarda i film ispirati ai fumetti, stanno ugualmente prendendo piede.
Pertanto, se i creativi delle grandi major cinematografiche sono a corto di spunti e risolvono riciclando il vecchio, non vedo perché un misero blogger italico non possa ricorrere alla medesima soluzione.
Eh sì: mentre mi chiedevo come rianimare il mio piccolo spazio sul web ho riflettuto sulla possibilità di un reboot, ovvero di ristrutturare il blog affinché mi accompagni in un'attività diversa rispetto al passato o che almeno in parte offra contenuti mai visti in precedenza. (N.B.: tutto questo preambolo sta a significare che potrei postare qualche fotografia. Mi sto appassionando agli scatti estemporanei ;-)
Oppure potrei eseguire un remake mirato di vecchi post che offrono spunti di discussione, aggiornandoli però alla situazione attuale.
Per un sequel, beh, per quello ci vorrebbe un obiettivo serio. Un progetto di scrittura rispetto al quale il blog svolga il ruolo di diario, con relazioni periodiche sui lavori (letterari) in corso. Per ora è da escludere.
Lo spinoff potrebbe basarsi sul potenziamento di rubriche già esistenti: le arti figurative, gli haiku o i codici miniati.
... Per il momento sono orientato a un reboot, magari soft, senza neppure cambiare la grafica (in fondo sono affezionato al banner). Forse eliminando alcuni dei rimandi scribacchini sulle colonne laterali.
Voi che ne dite?

26 commenti:

  1. Senti Ariano, è casa tua e puoi girare il blog come vuoi. Ai lettori credo che interessi che tu riprenda a scrivere come sai fare :)
    Dai ricomincia che noi ti seguiamo comunque!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimenticato cosa :))
      Il nome del blog... potrebbe diventare
      ARIANO GETA, IL RITORNO!
      Che ne dici? ahhahahahahaa
      Bacio

      Elimina
    2. Pensavo più a una cosa tipo
      ARIANO GETA ALLA RISCOSSA
      :-D

      Elimina
  2. Risposte
    1. La tua benedizione è uno sprone ;-)

      Elimina
  3. Fallo, sì fallo. Per me sarebbe bello vederti ricominciare. Non togliere i rimandi scribacchini. E firmati, cavolo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E se me lo chiedi così, come posso dirti di no?
      ;-)

      Elimina
  4. Io voglio il remake! :P

    CervelloBacato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sarà sicuramente qualche post-remake.

      Elimina
  5. Risposte
    1. When I find myself in times of trouble, Mother Mary comes to me
      Speaking words of wisdom, let it be
      And in my hour of darkness she is standing right in front of me
      Speaking words of wisdom, let it be
      Let it be, let it be, let it be, let it be
      Whisper words of wisdom, let it be
      ;-P

      Elimina
  6. Mi pare perfetto! Prova, potresti avere delle belle sorprese! :)

    RispondiElimina
  7. Uno spinoff potrebbe essere un secondo blog, che alla lunga, se dovesse funzionare, potrebbe sostituire questo... Inoltre nello spinoff potresti infilare i remake di vecchi post, senza che diventino dei doppioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, non so se riuscirei a gestire due blog... Preferisco comunque averne solo uno, le eventuali repliche saranno più o meno come la prima serata della rai nei mesi estivi ;-)

      Elimina
  8. Per me sarebbe un recuperare molte delle cose che mi sono persa (non ti seguo da moltissimo) e comunque attualizzare discussioni e idee per me significa portare avanti un percorso, cavandosi da immobilismo e rigidità: sempre positivo dunque!
    Non togliere i rimandi scribacchini! :O Ma perché? o.O

    Buon week end ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non toglierò i rimandi scribacchini, promesso ;-)

      Elimina
  9. La mancanza di idee che hanno a Hollywood mi getta nello sconforto. Passino i remake, i film di supereroi, persino i sequel a distanza di vent'anni dal primo... ma c'era veramente bisogno dei live action dei film Disney?

    Però il blog è più simile a una casa che a un film, quindi ben venga la ristrutturazione. Che non è uno stravolgimento (perché non puoi mica buttare giù tutte le pareti) ma un rimodernare un po' gli spazi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Saranno modifiche molto lievi eseguite un po' per volta, farò del mio meglio per farle passare quasi inosservate ;-)

      Elimina
  10. E reboottati! (anche se non ho capito che vuol dire, se non che hai voglia di ricominciare).

    Helgaldo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai interpretato benissimo :-)
      Grazie per il sostegno.

      Elimina
  11. Che sia un remake o un reboot, l'importante è ricominciare. ;)

    RispondiElimina