martedì 7 aprile 2015

Si riparte con un premio (Very Inspiring Blogger Award)

E così sono stato insignito di un nuovo premio blogghistico.
In effetti ho raddoppiato anche il Boomstick Award grazie alla nomination di Luca, che ringrazio per le belle parole.
Tramite Acalia Fenders ricevo invece per la prima volta il Very Inspiring Blogger Award, riconoscimento altamente immeritato di cui però mi approprio avidamente per bullarmi e fregiarmene.
(N.B.: ho detto "bullarmi" e "fregiarmene", non "burlarmi" e "fregarmene" onde evitare fraintendimenti da lettura troppo rapida).
Le regole del premio sono due:

1.quando si viene nominati bisogna raccontare 7 fatti curiosi/inusuali/scemi/buffi/particolari della propria vita

2.bisogna nominare a propria volta altri 15 blogger che in qualche modo ci hanno ispirati

Cominciamo dalle nominations. I blog che voglio premiare sono:

Osteria da Milone: perché è il nuovo blog di un vecchio amico e va incoraggiato e pubblicizzato.
Nocturnia: perché Nick si fa in quattro per divulgare, intervistare, raccontare la sua grande passione, la fantascienza.
This is just me: perché Glauco Silvestri è un'istituzione del blogging e del self-publishing.
Ore-Sama: perché Nyu è troppo simpatica e inventa delle storie pazzesche con le sue bamboline.
Ivano Landi: perché di blog così finemente (ma non pedantemente) intellettuali ce ne sono pochi.
Sicilianamente: perché Alessia è una disegnatrice sopraffina e condivide i suoi lavori con tutti.
I Monologhi: perché quando Titti racconta la quotidianità del suo Giappone ci fa quasi sembrare di stare lì accanto a lei.
Plutonia Experiment: perché... beh, chiunque bazzichi il web sa che non servono spiegazioni, basta il nome.
Cyberluke: perché Luca è un punto di riferimento per chi ama design pubblicitario, stile, tendenze, cinematografia e cosplay.
Obsidian Mirror: perché è un blog davvero "gothic inside" senza finzioni.
Drama Queen: perché la sua passione per il teatro è davvero forte e meritevole di sostegno.
Appunti a margine: perché scava attentamente nei meandri mentali di noi scribacchini.
Prevalentemente anime e manga:  perché è una tuttologa di fumetti e cartoons e... sì, lo so che è stata lei a premiare me, e allora? C'è forse una regola che impedisce al premiato di premiare a sua volta la premiatrice?
La vita puzza: perché Clyo ci racconta un po' d'Inghilterra da angolazioni inattese e intramezza con degli ottimi disegni.
Parole per aria: perché "ospita" gli internauti nel suo spazio dandogli davvero l'impressione di bere una tazza di tè con lei in una veranda soleggiata.

Passiamo ora ai 7 fatti curiosi della mia vita. Ne ho già raccontati parecchi quindi è difficile trovarne di nuovi, anche perché la mia esistenza non è così ricca di eventi degni di menzione...

1 - Al quinto anno delle superiori, particolarmente stressato a causa di vari problemi, mandai a quel paese (eufemismo) un professore. Per fortuna me la cavai senza note sul registro né vendette postume.
2 - Molti anni fa, per motivi di lavoro, portai dei documenti in un ufficio pubblico che doveva darmi un certo benestare, ma il dirigente che esaminò la pratica trovò mille difetti - a mio avviso pretestuosi - e alzò istericamente la voce rimproverandomi davanti a tutti per la mia inaccuratezza.
Ci rimasi così mortificato al punto di urlargli (solo mentalmente, visto che mio malgrado avrei avuto di nuovo a che fare con lui) la classica maledizione di morte che viene in automatico quando si riceve un torto di una certa gravità... Beh, un mese dopo quel tizio si è suicidato. La notizia fu riportata con grande enfasi dalla cronaca locale e da allora non ho mai più augurato la morte a nessuno (non penso di avere quel tipo di potere, ma non si sa mai).
3 - Quando ero praticamente un ragazzino partecipai un paio di volte a un concorso per fumettisti esordienti. La seconda venni anche contattato telefonicamente dagli organizzatori: ero al settimo cielo, pareva che la mia storia fosse piaciuta, ma dopo poche parole mi resi conto che c'erano troppe incongruenze fra le loro osservazioni e le mie precisazioni. Una domanda ben specifica chiarì l'equivoco: avevano sbagliato persona, il fumetto che era piaciuto non era il mio... Si scusarono per l'errore ma non bastò a risollevarmi. La delusione mi rimase dipinta in faccia per l'intera giornata.
4 - Mi dicono spesso che ho un volto adolescenziale e dimostro meno dei miei anni, tuttavia una volta entrai in un bar insieme a mia suocera e la commessa ci scambiò per marito e moglie... I casi sono tre: o la gente mente quando mi dice che sembro giovane, o mia suocera è più giovanile di mia moglie, o la barista aveva seri problemi di astigmatismo. Spero la terza.

... per gli altri 3, visto che non mi pare il caso di riciclare fatti già detti in post precedenti, scriverò un post apposito dopo che avrò vissuto altri tre eventi buffi o curiosi degni di essere raccontati :-D

33 commenti:

  1. Grazie per questo premio, molto apprezzato ( anzi quasi più del Boomstick)
    Nelle prossime settimane vado a scrivere l' articolo su questo premio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando vuoi Nick, non c'è un tempo limite ;-)

      Elimina
  2. Grazie mille per la nomination!
    Come nel caso del boomstick, pubblicherò la risposta al di fuori dei due aggiornamenti settimanali, quindi ci sarà l'effetto sorpresa! :)

    RispondiElimina
  3. Beh, ma mla da ti puoi sentire in colpa per uno che si è suicidato?...comunque non farlo più, che non è una bella cosa... Grazie per il premio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non che mi senta in colpa ma... ecco, mi ha fatto uno strano effetto. Confermo che non manderò mai più quel tipo di "auguri".

      Elimina
  4. Grazie mille! xD

    Io lancio maledizioni al mio dirimpettaio milioni di volte al giorno ma pare che la cosa non funzioni.. e credo proprio di non essere l'unica a farlo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mandami un elenco se vuoi, posso fare una prova "per conto terzi"
      XD

      Elimina
    2. Grazie.. ti assicuro che tutto il quartiere ti ringrazierà e cambieranno il nome della strada mettendo il tuo per renderti onore! xD

      Elimina
  5. È stata una sorpresa, quindi ti ringrazio ancora di più per il premio e per la motivazione! :)
    Ora devo trovare qualche fatto interessante su di me (e possibilmente anche sul teatro), ma intanto andrò a dare un'occhiata agli altri blog che hai segnalato. Grazie ancora!

    RispondiElimina
  6. In effetti, ad una lettura superficiale, avevo letto "burlarmi" e "fregarmene". Pensa che per un attimo avevo letto anche "Obsidian Mirror" tra i blog nominati....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso mi sembra che tu ti stai burlando... (con la R, eh!)

      Elimina
    2. Uno di questi giorni rivelerò al mondo i miei sette segreti capitali... ma sul fatto dei 15 blogger da nominare... non non me la sento... ^_^

      Elimina
  7. Wahh Arianoo! Grazie infinitamente! *_*
    Ti meriti questo premio mille volte e più!
    Qualche blog non lo conosco e quindi andrò a farci un giro e per quanto riguarda le maledizioni di morte... credo funzionino solo se la persona in questione ne ha fatta tante ma talmente tante agli altri che qualche 'accidente' prima o poi gli capiterà! :°D

    Per il fumetto hai la mia piena comprensione, io ci sarei rimasta pure malissimo! ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però, allora, in un certo senso ho dato il mio contributo alla maledizione... Ecco perché non vinsi il concorso di fumetti, era una punizione preventiva.
      XD

      Elimina
  8. Grazie mille per avermi premiato.
    Anch'io lancio maledizioni alle persone antipatiche ma nemmeno una volta non ha funzionato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse indossano degli amuleti molto potenti...

      Elimina
  9. Grazie un milione Ariano, mi pare di non averlo mai ricevuto prima 'sto premio e riceverlo con una motivazione simile è davvero il non plus ultravox ;)
    Ma che si sono per caso ispirati a "I quindici - i libri del come e del perché" gli inventori?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A dire il vero non lo so... L'ho ricevuto ma non mi sono informato sul perché delle 15 nomination piuttosto che 14 o 16...

      Elimina
  10. La storia della minaccia mentale di morte è fenomenale dal punto di vista narrativo. Mi spiace per l'impiegato, ma tu devi assolutamente scriverci su!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo prenderò in considerazione come spunto per un racconto ;-)

      Elimina
  11. Ciao Ariano! Grazie mille per la nomination e le belle parole :)
    Scriverò presto anche io...

    RispondiElimina
  12. Grazie mille ;D

    Se le maledizione funzionassero ci sarebbe un sacco di gente, qui dalle mie parte, costantemente incollata al cesso. Purtroppo non funzionano ma ci provo comunque, non si sa mai ;-P
    Per il resto è solo caso, la tua maledizione mentale non può aver fatto danni, è scientificamente provato ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Porgo anche a te la proposta di eseguire io "per conto terzi", ma solo per augurare la diarrea, eh!, non mi spingo oltre con le maledizioni XD

      Elimina
  13. Grazie mille Ariano :-) Certo, oramai non faccio più squola (la 'q' è voluta) da molti anni sul blog, ma è sempre bello che qualcuno si ricordi di me.
    Solo che... io non ce li ho mica 15 blog da segnalare! :-O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu limitati ai sette fatti curiosi ;-)

      Elimina
  14. 15 blog?! e dove li trovo? io sono della vecchia scuola: pochi ma buoni! perciò, come si evince, grazie della stimata nomination, ma passo, come sempre d'altronde. Quanto alle (dis)avventure penso che ci siamo passati tutti, ma quella del concorso è veramente troppo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ci rimasi davvero male. Peraltro ero molto giovane, quindi più sensibile a certe delusioni.

      Elimina
  15. Ahahahahaha!
    Io auguro la morte almeno a 10 persone al giorno, ogni giorno, da anni… e ho addirittura tirato un libro in faccia a una della mie prof in 5a liceo. E - sì - avevo ragione io a comportarmi così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se io ci avessi provato probabilmente non avrei mai conseguito il diploma :-D

      Elimina