giovedì 20 giugno 2019

La mia estate ideale (me.me.)

Sono stato taggato da Nyu per un post virale partito dal solito Miki Moz :-D
Le regole sono quelle tipiche: completare un questionario / elenco comune, taggare altri cinque bloggers e avvisare l'autore. Io ottempero solo a due su tre - tralascio di coinvolgere altri bloggers in modo diretto, chi vuole partecipare si senta libero di farlo - e procedo.
Ecco a voi, nello splendore del cinemascope (il 3D e il dolby surround non me li posso permettere) gli elementi della mia estate ideale:

COLONNA SONORA
In genere ascolto musica tendente al rock o addirittura al metal (anche se non disdegno il pop) ma per l'estate voglio solo tormentoni nostrani nazionalpopolari. E vai coi Righeira, Giuni Russo, Ricchi e Poveri...

LUOGO
Un luogo tipo quello dove abito io può andare benissimo: con mezz'ora di macchina sono in spiaggia (se vado a nord) oppure in collina (se vado a est). Meglio di così!

VIAGGIO
Mi piacerebbe provare la Grecia.

PROGRAMMA TV
Non ce ne è più uno che mi piaccia... Sto invecchiando, lo so.

SERIE TV
Potrei recuperare un po' di serie su amazon prime video che non ho mai visto...

FILM
Rivedrei qualche vecchio film. Per cominciare la saga completa di "Ritorno al futuro".

FUMETTO
Sarebbe bello procedere nella lettura di "Silver spoon".

LIBRO
Qualcosa di leggero. Magari uno di Sophie Kinsella.

RIVISTA
Non ho mai letto riviste e non penso di incominciare

GIOCO
Vorrei imparare a usare il boomerang (si può definire gioco? No? Vabbé, io provo a lasciarlo ugualmente ;-)

GIOCO DA TAVOLO
No, non sono portato. Al massimo una partita a ramino, se trovo un altro giocatore.

ATTIVITÀ
Vedere posti interessanti e fare belle nuotate.

CIBO
Gelato in quantità industriali!

VIDEOGAME
Mi limiterei a qualche partita di reversi sullo smartphone (più dkicker sul pc).

E questi erano gli elementi della mia estate ideale. Chi vuole partecipare, si scateni ora o taccia per sempre! (beh, magari solo fino alla prossima estate ;-)

giovedì 13 giugno 2019

Progetti in corso

Essendo ormai totalmente assorbito dalla possibilità di "creare" manga grazie al software ComiPo!, al momento sono concentrato solo su progetti collagistici. Qualche idea scrittoria c'è, ma la tengo accantonata per periodi futuri in cui sarò meno coinvolto dall'attività da pseudo-mangaka.
Riguardo quest'ultima, ho temporaneamente messo da parte la serie "Aikawa High School", che essendo composta da volumi autoconclusivi può essere lasciata e ripresa senza alcun problema.
Sto invece lavorando a una nuova serie composta da episodi collegati fra loro con personaggi ricorrenti, anche questa di ambientazione scolastica e situata sempre nel comicverse in cui si svolgono le vicende della Aikawa (ma la scuola non è la stessa).
Se tutto va bene, conto di far uscire il primo volume entro la fine di giugno (ma forse più ai primi di luglio) e il secondo volume a settembre. E ne dovrebbero seguire altri, almeno nelle mie intenzioni. Non faccio troppe anticipazioni riguardo la trama, preferisco attendere e avere la certezza che i tempi di pubblicazione siano quelli che mi sono prefissato. A quel punto darò qualche anticipazione ;-)
In realtà mi frullano anche altri progetti in testa, le idee ribollono, però il tempo continua a essere limitato perché - per fortuna! - ho ancora otto ore al giorno impegnate dal lavoro e altrettante dalla mia famiglia.
Come già accennato intendo proseguire con gli yonkoma di "Yumi & Nana", che il prossimo anno sarebbero ormai ex liceali nonché maggiorenni (ma ancora giovani, eh!)
Seguiranno ulteriori aggiornamenti ;-)