----------QUESTO BLOG CONTIENE COOKIES, SE NAVIGATE IN QUESTO BLOG ACCETTATE IMPLICITAMENTE L'UTILIZZO DI COOKIES-------------

giovedì 25 giugno 2015

Post vacanziero e urban art

Il qui presente blogger è ancora in soggiorno vacanziero, ma la graziosa cittadina di Abano gli ha offerto un irrinunciabile spunto di tipo artistico per un post.
Nel contesto urbano della nota località termale ho potuto infatti scoprire Rabarama, pseudonimo di Paola Epifani, artista lievemente kitsch ed elegantemente easy, due caratteristiche ideali per piacermi ;-)
Le sue sculture sono presenti in vari punti della città caratterizzati da un livello di modernità architettonica tale da renderle perfettamente adeguate al contesto.
Chiedo scusa per la qualità dilettantesca delle foto che non valorizza le opere.


sabato 20 giugno 2015

Una camera d'albergo, valigia sfatta...

... e naturalmente una connessione wi-fi ;-)
Visto che la ripartenza lavorativa è al piccolo (anzi, piccolissimo) trotto, in fin dei conti una settimana di vacanza è quel che ci vuole per rimettere a fuoco il presente e lasciare nel congelatore il futuro incerto.
E poi, chissà, le cose potrebbero evolversi positivamente...


domenica 14 giugno 2015

Repliche estive

Visto che non ho ancora metabolizzato la situazione (da lunedì rientro al lavoro a tempo pieno, ma avrò sette colleghi in meno che hanno ricevuto la lettera di licenziamento e qualche perplessità in più sulle reali prospettive future dell'azienda) per adesso non saprei cosa scrivere di nuovo sul blog, perciò faccio come i canali televisivi in estate: mando in onda delle repliche.
Per chi ha voglia di leggerezza questi sono i divertissment, articoli poco seri improntati all'umorismo (ovviamente richiamandoli tramite il tag appaiono in senso cronologico inverso, dall'ultimo al primo):

Compendio sui centri commerciali
Come diventare quarantenni senza affanni
Vita (a)sociale
Come essere paranoico
Le macchinette self-service
Le mie debolezze
La fine del mondo del 2012 (il famigerato calendario Maya)
Storia del progresso umano - un nonsense
Utili consigli per la vita di coppia
Filosofia di un automobilista bastardo

Per chi preferisce le curiosità letterarie, l'architettura e la pittura, i link sono questi che seguono:

Curiosità letterarie
Post sulla pittura
Post sull'architettura

Per chiunque si fosse perso le "puntate precedenti", il blog è sempre disponibile :-)

domenica 7 giugno 2015

Sesto anniversario e possibile periodo sabbatico del blog

Nel mese di giugno del 2009 il blog ha aperto i battenti col suo primo post.
Sei anni dopo festeggio un anniversario in tono minore, non tanto per i risultati del blog che sono comunque in linea con quel che mi attendevo - non sono un uomo ambizioso - quanto piuttosto per problematiche private.
Avevo già proclamato più volte che la mia vita privata sarebbe rimasta fuori da queste pagine, altrettante volte ho derogato. E stavolta la deroga è tanto più inevitabile in quanto la mia situazione lavorativa mi sta stressando.
L'amico blogger Nick ha già raggiunto una fase più avanzata della mia, e tuttavia mantiene ottimismo e voglia di credere nel dopo, io sono a un passo da un esito più favorevole del suo ma sono inquieto. Fra pochi giorni scade la cassa integrazione in deroga della ditta in cui lavoro, quasi certamente sarò tra quelli che rimarranno ma il futuro rimane incerto poiché gli ordinativi sono quasi a zero e la nostra azienda non ha l'aria di essere in salute. Questa incertezza su ciò che accadrà da qui alla fine dell'anno mi sta logorando mentalmente, da sei mesi non ricevo le indennità di cassa integrazione perché l'INPS purtroppo ha i suoi tempi, se non avessi alle spalle i miei genitori (e mia moglie sua madre) non so proprio come farei.
É possibile che decida di concedermi un periodo sabb(blog)atico, in certi momenti mi sento demoralizzato e in altri ho un'ansia addosso che la metà basterebbe, così persino il pensiero di aggiornare il blog ogni settimana sta diventando una piccola forma di stress.
Ma sicuramente non scomparirò dal web. E non intendo neppure lasciare inconclusi i due ebook ai quali sto lavorando da alcuni mesi: almeno quelli non voglio metterli in modalità standby.
Buona domenica a tutti.