domenica 4 ottobre 2015

Nazioni immaginarie

Dopo averlo preannunciato un paio di volte, ecco a voi finalmente l'ebook delle Nazioni immaginarie.
Come si può dedurre dal titolo si tratta di racconti a sfondo ucronico e fantapolitico.
Quello più corposo è "L'eroe di un solo mondo", una storia nata da una semplicissima ipotesi: e se Garibaldi fosse rimasto in Sudamerica?
Il secondo, più breve e più improntato all'umorismo, si intitola "Mafialand" ed è un piccolo divertissment.
Come potete notare ho anche risolto il dilemma della copertina che era stato oggetto di un post apposito: l'intervento fondamentale di un professionista come Luca Morandi mi ha permesso di disporre di una cover stilisticamente impeccabile che potete ammirare qui a lato.
Concludendo - lo sapete che non amo le presentazioni megagalattiche - vi invito semplicemente a visionare le prime pagine del libro su amazon e decidere se vi interessa acquistarlo oppure no. Con l'occasione faccio un po' di marketing e vi rammento tutti i titoli disponibili ;-)
Buona domenia a tutti :-)

33 commenti:

  1. Davvero bella stavolta la copertina. In questo caso hai fatto bene a non limitarti al fai-da-te.
    Vado su Amazon a dare un'occhiata ;-)

    RispondiElimina
  2. Grande Ariano! L'inizio mi è piaciuto molto, anche se non mi aspettavo un'inventiva così... "accalorata", ah ah!
    Ho incontrato solo un po' di difficoltà nella primissima parte, anche a causa di un refuso che mi ha un po' sbilanciato, ma poi scorre a meraviglia :)
    Mi sa che appena mi procuro il lettore (come forse sai mi sto attenendo a un voto) questo me lo prendo subito. Intanto ho condiviso su G+ ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Naturalmente non volevo scrivere "inventiva" ma "invettiva"... :-(

      Elimina
    2. Come vedi i refusi capitano ;-)
      Grazie per il giudizio positivo e... qual è il refuso iniziale? Eppure sono sempre così attento a eliminarli! Puoi indicarmelo così lo correggo?

      Elimina
    3. La frase: "Il generale non era in sé". Nella tua anteprima sé è senza l'accento.

      Elimina
  3. Congratulazioni! Ora sto leggendo altri tre o quattro libri, quindi aspetto di finirne almeno uno, prima lanciarmi in altre letture, ma sei sulla lista.

    Però faccio anche a te la stessa domanda che ho fatto a Maria Teresa: nulla per noi poveri possessori di Kobo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amazon ha un formato proprietario leggibile solo sul kindle.
      L'unica alternativa è - se possiedi un tablet - installare il programma kindle per android (o per mac a seconda del tipo di tablet) scaricabile gratuitamente dal sito amazon e poi puoi utilizzare il tablet come e-reader. Ti fa leggere gli ebook del kindle store convertendone il formato in uno adatto ad android o al mac.

      Elimina
    2. Ecco io non ho nemmeno il tablet... Allora convertirò il formato.

      Elimina
  4. Bravo Ariano, ho letto l'anteprima. Per tutti gli altri... se hanno difficoltà nella lettura scaricando kalibre (che è gratuito) possono trasformare il file in qualunque formato leggibile anche sul pc.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O sul tablet che è ancora meglio ;-)

      Elimina
    2. Sì certo, volevo aiutare chi non ha ne kindle ne tablet.

      Elimina
  5. Una bella copertina vuol dire tanto... non c'è dubbio.
    L'app di Amazon per la lettura su altri dispositivi è OK, ma il display dell'e-reader è tutta un altra cosa.... d'altra parte se sono solo un centinaio di pagine si può anche fare.

    RispondiElimina
  6. Te lo pubblicizzo un po sul blog.

    RispondiElimina
  7. Ciao Ariano. Io sono ancora antichissima e vado solo co la carta (per ora!) Un giro su amazon a curiosare lo faccio volentieri. Intanto ti condivido!
    Ciaoooo

    RispondiElimina
  8. Auguroni! La copertina è bellissima. Vado a leggere sinossi e anteprima :)

    RispondiElimina
  9. Copertina fighissima!
    Io senza anteprima: vado e compro a occhi chiusi! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, spero che la fiducia sia ripagata dalla lettura.

      Elimina
  10. acquistato! ora cerco di passarlo sul mio ereader.

    RispondiElimina
  11. Complimenti! *__*
    La soluzione finale della copertina è molto bella e non mancherò di curiosare l'anteprima ;)

    RispondiElimina
  12. Ma l'hai scelto questo per la copertina! E' bellissimo, anche se avevo propensione per un'altro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa me l'ha creata appositamente Luca Morandi, blogger e graphic designer, è decisamente migliore delle mie prove dilettantesche ;-)

      Elimina
  13. Congratulazioni, bella copertina: l'aspetto è davvero professionale. La lettura di libri di esordienti sarà uno dei buoni propositi del 2016 (mi mancano ancora due obiettivi a quella del 2015 :-) ) quindi per il momento me lo segno!

    RispondiElimina
  14. Sono contento che la copertina sia piaciuta, altresì mi auguro che serva solo a invogliare il pubblico al "vero" contenuto, cioè i tuoi racconti.
    Non vendi fuffa e meriti il successo. ;)

    RispondiElimina