venerdì 25 marzo 2016

Buona Pasqua a tutti

Chi segue il mio blog sa bene che, al pari del natale, non vivo serenamente neppure la Pasqua.
Sono un cristiano quasi mio malgrado (detto così suona grottesco ma non trovo una definizione migliore) e so, anche per esperienza diretta, che ogni tanto bisogna attraversare un calvario di dolori e umiliazioni per essere degni (non è blasfemia, piuttosto eresia. D'altronde il nickname "ariano" non è riferito a ridicole teorie razziali ma a un vescovo eretico vissuto secoli fa).
Già in un'occasione avevo augurato la Pasqua con una poesia, questa'anno mi ripeto fondendo la celebrazione cristiana con una forma lirica tipicamente giapponese, l'haiku, con la quale mi sono già vergognosamente cimentato in passato, sottolineando l'elemento stagionale - la primavera - in relazione al mistero religioso:

Mistero e sangue,
morte genera vita.
Fiori sbocciati.

Buona resurrezione a tutti.

19 commenti:

  1. Buona Pasqua... E non pensare troppo alle feste religiose, concentrati sul passare bene una buona domenica e un lunedì festivo :-)

    RispondiElimina
  2. Anch'io domani posterò una poesia, non mia.
    Trascorriamo in serenità le feste, per quanto si può.
    Un caro abbraccio, Ariano, e buona resurrezione anche a te.

    RispondiElimina
  3. Grazie del pensiero e buone vacanze.

    Uova salate
    fave e pecorino.
    Viva pasquetta

    Cristiana


    RispondiElimina
  4. Ciao Ariano, l'haiku è bellissimo!
    La Pasqua sarà una domenica come le altre con ancora meno voglia di muoversi del solito ma, come hai detto tu, il calvario ce lo siamo fatti in anticipo ppure noi.
    Per il resto, auguri a te e famiglia.

    RispondiElimina
  5. Grazie, Ariano. Una felice Pasqua anche a te! :)

    RispondiElimina
  6. Da non cristiano per me la Pasqua si riduce a un pranzo fuori porta e a un po' di svago in più. Buona festa comunque!

    RispondiElimina
  7. Per anni da ragazzo la Pasqua significava il primo salto al mare dell'anno.. toccata e fuga il giorno di pasquetta. Una volta invecchiato mi rimasto però un giorno in più di riposo... Buone Uova!

    RispondiElimina
  8. Serene giornate a te e famiglia e agli amici che passeranno di qua ^_^
    A presto e Auguri!

    RispondiElimina
  9. Che bello leggere il tuo haiku dopo tanto tempo.
    Tradotto in giapponese, hanno perfettamente 5-7-5 sillabe! Complimenti!
    Gli auguri anche se in ritardo.

    RispondiElimina
  10. Dimenticavo, come sta tua madre? Spero che sia guarita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. É tornata a casa da un po'. Si sente molto affaticata, però i medici ci hanno detto che è normale essere affaticati dopo un intervento come quello che gli hanno fatto e che lo stress post-operatorio può durare fino a cinque mesi, però poi si migliora. Speriamo che ritorni in piena forma fra qualche mese.

      Elimina
    2. Ne sono felice Ariano.
      Vedrai che si sistemerà tutto al meglio!
      Bacio!

      Elimina
  11. E buona risurrezione anche a te.

    RispondiElimina