lunedì 25 ottobre 2021

Yumi & Nana - L'assatanata Yumi (7)

 


28 commenti:

  1. ahi...anche il dottore ha capito tutto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era un po' difficile non farsi "sgamare"... Ma d'altronde doveva pur liberarsi di questo problema, anche se la soluzione le è costata la "solita" figura di emme ;-)

      Elimina
  2. Questo mondo ormai è marcio (cit. Excel Saga). >_>

    RispondiElimina
  3. Ops!! Mi sa che è più famosa di quanto creda XD

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. Era inevitabile. Però una "cura" contro quel problema doveva pur trovarla.

      Elimina
  5. Risposte
    1. Anche i medici sono esseri umani, con relative pulsioni sessuali :-D

      Elimina
  6. Il classico segreto di Pulcinella...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una donna sonnambula proprio nei giorni in cui succede il fattaccio, ci vuole poco a fare due più due :-D

      Elimina
  7. Ma è l'unica donna sonnambula della città? Che sfiga😆

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In verità, non è una patologia che sento dire spesso. É molto più frequente nelle fiction che nella vita reale...

      Elimina
  8. La faccia di Yumi nell'ultima vignetta è impagabile. Come dire... "Grazie dell'aiuto dottore!".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Soprattutto, è la faccia di chi non voleva essere "scoperta", e invece è stata beccata subito :-D

      Elimina
  9. Sto aspettando che la riconoscano per strada le "vittime"...
    Ciao Ariano.
    P.s. Un ceffone al dott. forse era d'obbligo. 😉😁

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non la possono riconoscere perché indossava la mascherina.
      Sì, un ceffone al dottore ci sarebbe voluto... ma chi avrebbe mai il coraggio di schiaffeggiare il proprio medico, al quale poi ti dovrai nuovamente rivolgere per problemi di salute futuri?

      Elimina
  10. Ormai la notizia si è diffusa🤣🤣🤣, ha sempre meno speranze di risolvere questa situazione. Peccato, ce l’aveva quasi fatta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Manca ancora la situazione più difficile da affrontare...

      Elimina
  11. Risposte
    1. Tutti no, ma il medico lo ha capito e non è certo piacevole per Yumi ;-)

      Elimina
  12. Vai a fidarti dei professionisti... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche il professionista è un essere umano, con tutte le sue debolezze :-D

      Elimina
  13. Vabbè, ma se non può fidarsi manco del dottore!
    Deontologicamente inaccettabile! 😁

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però lui la cura gliela ha data, ha fatto riferimento solo al caso in cui la "paziente" scegliesse volontariamente e consapevolmente di sottrarsi alla "cura" e arrendersi alla... malattia :-D

      Elimina
  14. Ma caspita, è proprio una lunga saga, questa! :)

    RispondiElimina