mercoledì 6 giugno 2012

500

Questo è il 500° post del mio blog. Per celebrare degnamente le cinquecento boiate che ho scritto negli ultimi tre anni ho creato questo racconto che si compone di 500 caratteri tipografici (spazi esclusi).


I personaggi di Ariano Geta erano stanchi di esistere solo nelle mediocri pagine di uno scrittore incapace. Desideravano una vita letteraria migliore, e glielo dissero apertamente.
“Sono stato io a crearvi. Senza di me non avreste mai visto la luce. Non è abbastanza per voi?”
No, non lo era.
Provò amarezza per tale irriconoscenza, e capì quanto fosse complicato essere un dio. Tuttavia decise di non scatenare apocalissi o diluvi.
“E sia, ve lo concedo. Le vostre vicende non saranno più narrate da Ariano Geta”.
I personaggi esultarono. Ignoravano che lui intendeva solo cambiare pseudonimo.

24 commenti:

  1. Ahahaha! Un Dio sa sempre come prendere in giro le sue creature! :p

    ..è il caso di farti gli auguri per i 500 post? mmmmh.. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie e benvenuta (ma ti avevo già visto da Titti ;-)

      Elimina
    2. Io e Titti ci seguiamo a vicenda da un po'; in effetti ho scoperto il tuo blog grazie a lei! ;)

      Elimina
  2. Divertentissimo.:p
    Auguri di nuovo.

    RispondiElimina
  3. Geniale XD
    E congratulazioni per il 500 post ^^

    RispondiElimina
  4. Ogni tanto penso non senza inquietudine se le nostre creature (letterarie o artistiche che siano) prendessero vita.
    E quasi sempre sono contento che non sai così. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, io sarei rovinato. Ho creato una massa di sfigati ai quali va quasi sempre tutto storto, presumo che mi odiano...

      Elimina
  5. Auguri, anzi... congratulazioni! 500 post non sono da tutti, e poi i tuoi non sono riempitivi, tanto per scrivere qualcosa tutti i giorni. Ottimo anche il flash! quando leggerai quello che ti ho mandato, vedrai che anche i miei personaggi ogni tanto si ribellano al loro creatore!

    RispondiElimina
  6. Kattivissimo (rigorosamente con la "K") questo Ariano Geta. Poveri suoi personaggi!

    Augurissimi! - anche per il post precedente -

    RispondiElimina
  7. Auguri Ariano! :)

    Carino il raccontino. XD

    RispondiElimina
  8. Auguri per i 500 post!
    Ma i tuoi personaggi sono fortunati...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse, ma spero di non incontrarli mai di persona ;-)

      Elimina