giovedì 14 giugno 2012

Ancora un meme...

Visto che Gianluca mi ha invitato a un meme, e Paolo mi ha taggato a sua volta, non vedo perché dovrei esimermi dal partecipare. E poi si è aggiunto anche Domenico.
La prima regola è: rivela 11 cose di te. Un po' di outing lo avevo già fatto in altri post, vediamo se riesco a svelare qualche altro interessssssantiiiiiisssssssimo aspetto di me medesimo...
Ordunque:

1-Ho i capelli neri, tranne una decina che ormai sono diventati bianchi.
2-Anche se non ho più l'età continuo a guardare cartoni animati, soprattutto insieme a mia figlia.
3-L'avrete capito, mia figlia è la persona più importante per me. La adoro :-)
4-Esteticamente parlando non sono un granché (diciamo pure brutto), e questo mi ha sempre causato insicurezza.
5-Ho iniziato a scribacchiare quando ero bambino, e se dovessi dire quanti racconti/novelle ho scritto complessivamente (includendo cose lasciate a metà e sciocchezze illeggibili) sarei in difficoltà. Sicuramente tanti, probabilmente troppi.
6-Non ho mai tenuto un diario (strano per uno che ama scrivere, eh?)
7-Se potessi tornare indietro nel tempo vorrei chiedere scusa a un paio di persone per come mi sono comportato. Adesso non posso più farlo...
8-Ho fatto cancellare il mio numero di telefono dall'elenco.
9-Guardo poco la tivvù, e il canale che seguo più spesso è NHK World con la parabola satellitare.
10-Anche se non sono molto bravo (diciamo pure una schiappa) mi piace giocare a bowling.
11-Quando ero più giovane sognavo ogni notte (o, tecnicamente parlando, ricordavo sempre i miei sogni al risveglio); invece ormai non sogno più (non ricordo più cosa produce il mio cervello durante le fasi REM).

La seconda regola è: rispondere alla 11 domande di chi mi ha coinvolto... Nel caso mio saranno 33 perché mi hanno taggato tre bloggers.
Cominciamo con quelle di Gianluca:

1-Se avessi appena vinto 500.000€ con un gratta e vinci, cosa ci faresti? 
Ci credereste che non ne avrei idea? É una cifra così elevata che non riesco neppure a concepirla, figuriamoci spenderla. Li metterei in banca e poi ci penserei su.

2-Il difetto che non sopporti in una persona?
Arroganza. Il credersi migliore degli altri e atteggiarsi di conseguenza. Le persone così le evito accuratamente.

3-Se ti trovassi di fronte alla tua Nemesi, priva di sensi, e avessi la scelta tra chiamare le forze dell'ordine o spararle, quale opzione sceglieresti? 
A malincuore, chiamerei le forze dell'ordine.

4-Il pregio che preferisci in una persona? 
Solidarietà fattiva. C'è troppa gente che chiacchiera ma non agisce, preferisco quelli che ti aiutano in maniera concreta, magari senza troppe parole, il viso sempre serio, lo sguardo basso, che però materialmente si ricordano di te e di tutti coloro che hanno bisogno d'aiuto.

5-Quali sono il film più brutto che tu abbia mai visto e il libro più orrendo che tu abbia mai letto? 
Qualunque film con Raul Bova (purtroppo mia moglie da ragazza era fissata, e mi è toccato vedermeli tutti...)
Un libro davvero brutto che ho dovuto leggere è un romanzo che mi hanno infilato nell'elenco dei testi d'esame di letteratura inglese al 4° anno, "Sweet desserts" di Lucy Ellmann. Vomitevolmente orrendo.

6-Qual è il cibo di cui non ti stancheresti mai? 
Gelato. I scream you scream we scream for ice cream! (citazione dal film "Daunbailò" di Jim Jarmusch, con Roberto Benigni).

7-Qual è la tua filosofia di vita? 
Domanda insidiosissima. Sono un pessimista cronico, e spesso cado nell'allegra disperazione di vivere su cui ironizzavano alcuni musicisti del movimento grunge. In linea di massima cerco di fare ciò che è eticamente giusto, mi impegno per rispettare il prossimo e le regole del vivere comune, ma non mi aspetto nulla in cambio.

8-Se dovessi ricominciare da zero, che persona vorresti essere? 
Forse più stronzo, arrivista e cinico?

9-Qual è il sentimento più forte dell'animo umano? 
Individualismo, nel senso che ognuno agisce come crede. Spesso due atteggiamenti opposti sono ritenuti perfettamente naturali dai rispettivi esseri umani che li applicano, mentre trovano ovviamente innaturale il modo di fare dell'altro.

10-Qual è la prima parola in assoluto che ti viene in mente subito dopo aver letto questa domanda? 
Geniale!

11-Perché stai partecipando a questo meme?
In passato ho evitato di fare tante cose senza un perché. Poi ho cambiato atteggiamento: il mio nuovo approccio alle cose é "Perché no?"


E queste invece sonio le risposte alle domande di Paolo:

1. Acqua o vino?
Acqua!

2. Mercatino dell'usato, trovi quel libro, proprio quello che ti sta facendo passare le notti in bianco nella disperata ricerca. Mentre lo afferri un'altra mano si sovrappone alla tua. Cosa fai?
Se è una bella ragazza rinuncio al libro ma esigo il numero di cellulare ;-)

3. Cosa rispondi a chi dice "tranquillo, capita..."?
Non rispondo ma gli lancio un'occhiata non proprio amichevole.

4. Se dovessi scegliere un paese da nuclearizzare, uno solo, quale sceglieresti?
Non saprei, lo giuro. Non riesco a odiare un intero paese.

5. Fra gli inventori dei secoli passati, quale ti rappresenta meglio?
Mi piacerebbe dire Leonardo perché era un eclettico, ma io in comune con lui ho solo l'eclettismo, null'altro.

6. Sei sicuro di non essere dentro Matrix?
Non completamente sicuro ;-)

7. Rocher o Pocket coffe?
Gianduiotto :-P

8. Sei un animale, quale?
Un gatto domestico particolarmente pigro che tuttavia ogni tanto sparisce per un po’.

9. Due parole, quella che preferisci e quella che odi.
Pazienza. Pazienza.

10. Puoi esprimere un desiderio. Cosa chiedi?
Ahimé, non posso rivelarlo. Troppo personale.

11. Ti sei annoiato a leggere questo post?
No, tutt'altro. Mi interessa sempre sapere cose sugli altri bloggers, e anche rispondere alle domande altrui è stimolante.


E infine Domenico.

1) Sopporti le persona che dicono "tranquillo, potrebbe andare peggio"?
Le sopporto così come sopporterei un mal di denti.

2) Bibite frizzanti o alcol?
Le prime, ma senza eccedere.

3)Se ci fossero, meriteresti il Paradiso o l'Inferno?
Sicuramente devo prima passare per il Purgatorio ;-)

4) Spiegami Lost
Allora, è caduto un aereo e... io ho spento la televisione.

5)Qual'è la tua canzone preferita?
"Comedown" dei Bush.

6) Se potessi scegliere, in quale epoca storica vorreste vivere?
Ho già scelto: vivo nella Belle Epoque, agli inizi del XX secolo.

7)Chi è il tuo politico preferito?
Nessuno.

8)Qual'è il vostro animale (inclusi fantastici) preferito?
Sarò banale ma adoro i cani e i gatti.

9) Vi ha mai beccati il famoso colpo di fulmine?
Sì, ma sono sopravvissuto.

10) Dove sareste voluti fuggire pur di evitare questo meme?
In un racconto di Borges :-)

11) Non avendolo evitato, vi siete divertiti?
Certo che sì.

Per completare il meme occorre creare altre 11 domande e girarle a 11 bloggers...
Io lo propongo a: Temistocle, Luca, Fra, LucreziaGlauco, Nick, Eddy, Alberto, Arwen, Serena e Nyu.
Le mie domande sono:

Ti è mai venuta voglia di mandare a quel paese tutto e tutti e di trasferirti in un luogo dove non ti conosce nessuno?
Cosa si intende per 'normalità'?
Freud aveva ragione riguardo l’onnipresenza dei desideri erotici sublimati nella mente (inconscio, vabbé) dell’essere umano?
C’è qualcuno al quale vuoi più bene di quanto ne vuoi a te stesso?
Una lista di cinque canzoni che riascolteresti anche duemila volte senza stancarti?
Qual è la città più vivibile tra quelle che conosci?
Secondo te esiste qualcosa dopo la morte?
Cosa cambieresti dell’Italia attuale?
E nel mondo in generale?
Programmi il futuro o vivi alla giornata?
Mi dici una cosa banale che ti rende sereno?

14 commenti:

  1. Grazie, per la nomina.
    Adesso meglio che mi sbrighi a rispondere perchè ormai le domande a cui devo rispondere sono diventate 44 come i gatti. :)

    RispondiElimina
  2. Grazie per avermi nominata.. :)
    Ho fatto molti di questi meme e penso sia carino rispondere a domande dirette.

    Tanto per la cronaca.. io ho visto LOST dall'inizio alla fine, ho comprato anche i DVD e spero di fare una bella maratona di ri-visione appena possibile.. ahahah!

    RispondiElimina
  3. Seconda nomina... argh! Allora lo volete proprio 'sto meme ^_^

    RispondiElimina
  4. Ti ringrazio moltissimo del pensiero.
    Ci penserò ... Sono un po' restia, non per le domande ma, mi sono sempre rifiutata di fare questi meme ... Mah, forse sarà una "prima volta" ..:-))

    RispondiElimina
  5. Grande, Ariano! :) Belle risposte e belle anche le domande che hai posto ai tuoi taggati.

    Su su, Glauco e Nick, partecipate che vi avevo taggato pure io e sono curioso! :D

    Ciao,
    Gianluca

    RispondiElimina
  6. Belle risposte, grande!
    E poi, 33... mica roba da ridere...

    Mi unisco a Gianluca, visto che pure io li ho taggati crudelmente: su su, fate i bravi e rispondete. Non vorrete mica che le domande aumentino ancora? :D

    RispondiElimina
  7. Questo meme ci ucciderà tutti u.u''
    Però si può dire che ci fa conoscere un po' meglio u.u
    Battute a parte, risposto anche alle tue domande ^^

    RispondiElimina
  8. Bellissimo meme anche impegnativo!
    Vedo che sei diventato quais uno "yes man", Atteggiamento che condivido, sicuramente ti fa provare esperienze strambe...come questa!
    Grazie della nomina :) ONORATISSIMA FUI

    RispondiElimina
  9. Questo meme è una mazzata... XD

    La Belle Epoque. Mica male, come periodo. Ti tratti bene! :D

    RispondiElimina
  10. Mi sa che mi tocca... :)))
    Sempre bello questo gioco...

    RispondiElimina
  11. Risposto adesso alla tua meme. ;)

    RispondiElimina
  12. Grazie a tutti per la collaborazione :-)

    RispondiElimina