martedì 23 novembre 2010

Per leggere i miei ebook


N.B.: I DOWNLOAD GRATUITI SONO TEMPORANEAMENTE SOSPESI CAUSA ADESIONE AL PROGRAMMA KDP SELECT DI AMAZON

Per la lettura dei miei scritti ho applicato qualche modifica.
Il 75% di quel che scrivo è sempre leggibile gratuitamente. Il 25% mancante NON è il finale della storia. State pur tranquilli che se iniziate a leggere un mio ebook non troverete mai una narrazione incompleta, ma solo racconti autoconclusivi. Potete consultare le tre sezioni divise per tipologia di cui rammento i link:
NARRATIVA TRADIZIONALE
NARRATIVA STORICO-FANTASTICA
NARRATIVA ATIPICA
Oppure potete trovarli in un unico elenco su questa pagina statica del blog in cui sono indicate le varie versioni disponibili.
Se restate soddisfatti della lettura e volete fare un complimento al sottoscritto (e magari vi viene anche la curiosità di leggere il 25% mancante nella versione free) sappiate che questi e altri titoli sono disponibili anche su AMAZON (formato prc / mobipocket) al prezzo minimo imposto dal rivenditore (attualmente € 1,10). L’eventuale acquisto diventa quindi una forma di riconoscimento verso l'autore per far capire che il libro è piaciuto (ovviamente un feedback sul blog o su amazon è sempre il complimento più gradito).
Per premiare gli ipotetici acquirenti disposti a spendere 1 € per un mio scritto, nelle versioni a pagamento ho inserito qualche “bonus track” che manca nella versione free (ad esempio un racconto in più o l’aggiunta di una prefazione, praticamente il 25% mancante di cui parlavo sopra).
Infine, c’è la mia PAGINA SU ILMIOLIBRO dove sono disponibili alcuni miei lavori in formato cartaceo. Confermo che ho mantenuto il prezzo di stampa più basso possibile, sia perché le spese di spedizione vanno poi a pesare sul costo globale, sia perché si tratta di libri autoprodotti (ma l’acquirente può preventivamente leggere la versione gratis sul mio blog e decidere anticipatamente se il prodotto è valido).
Ecco, questo è tutto. Buona lettura ;-)

9 commenti:

  1. Bene, bravo, bis... credo sia la scelta giusta. ^_^

    Una domanda da ignorantone: Ma perché usi Lulu per gli ebook e ilmiolibro per la stampa on demand? Non era più comodo stare su un unico portale? ^_^

    RispondiElimina
  2. @ Glauco: su lulu.com ho grosse difficoltà a gestire le varie operazioni di preparazione dei files, preferisco ilmiolibro.
    E poi mi piace provare tutto, prima o poi sperimenterò anche blurb e lampidistampa :-)

    RispondiElimina
  3. Ariano, non trovo più la tua email. E ho un paio di cose da mandarti.
    Puoi ridarmela per favore?

    RispondiElimina
  4. Ho letto (tutto d'un fiato) cronaca di natale e mi è piaciuto tantissimo. Complimenti. Ciao.

    RispondiElimina
  5. Mi fa molto piacere. Lo scopo di questo blog è proprio la ricerca di un confronto con internauti volenterosi disposti a leggere i miei scritti. Le critiche e le recensioni (positive o negative che siano, meglio ancora se motivate spendendoci su qualche parola) sono sempre ben accette e costituiscono la mia maggiore soddisfazione.

    RispondiElimina
  6. Ho letto il tuo racconto ambientato nella Pandemia Gialla e mi è piaciuto proprio tanto.
    Volevo farti i miei complimenti per come hai usato il POV in prima persona rendendo sempre molto interessante quello che succedeva e mantenendo un ottimo ritmo di narrazione.
    Il tuo racconto è stato uno dei miei preferiti nel panorama del Survival Blog.
    Pensi di partecipare anche al concorso del buon Alex Girola?
    Ancora complimenti per il bel lavoro!

    Cily

    RispondiElimina
  7. Grazie, sono contento che ti sia piaciuto.
    Vorrei partecipare al nuovo concorso di Alex, ma purtroppo sono completamente privo di idee, e piuttosto che scrivere qualcosa di approssimativo e forzato preferisco non partecipare affatto: il ciclo della pandemia gialla si merita il meglio, solo racconti validi, niente improvvisazioni.

    RispondiElimina
  8. Sono costretto a farmi una postapay per prenderli, ma penso sia una costrizione di poco conto. Vediamo quanto tempo ci metto ^^

    RispondiElimina
  9. Così ho il tempo di aggiornarmi su tutti gli scritti che mi sono persa nel frattempo. Ho approfittato del download gratuito che offri qui sul tuo blog per leggere i racconti con quel protagonista, Andrea, niente male! ;)

    RispondiElimina